cinemavistodame.com di Roberto Bernabò

Festival di Roma o Margherita Buy (nuda)?

Il tempo stimato per la lettura di questo post è di 0 minuti e di 0 secondi

Inizia oggi il Festival di Roma

Festival Internazionale del Film di Roma

Roma Film Festival – 15-23 ottobre 2009

Le mie anticipazioni sono qui.

Una scena del film Up - di Peter Docter • Bob Peterson, prodotto dalla mitica Pixar
Margherita Buy in una sequenza del film Lo spazio bianco – di Francesca Comencini
Colin Firth in un'immagine del film Genova – di Michael Winterbottom

Per i film in uscita c’è l’ultimo numero di cinemavistodame2.com.

Il nuovo numero con quelli in uscita oggi e domani è qui.

E i trailer dove li guardo?

Ma nell’area commenti che domande.

10 commenti

  1. Roberto Bernabo' ha detto:

    @Emanuela: Nell'header ruotano altre due frasi. Una è di Orson Welles. L'altra è Jean Luc Godard.
    Tarantino a "Parla con me" ha nuovamente apprezzato il cinema italiano, e, la scorsa settimana, ho visto "La doppia ora" di Giuseppe Capotondi, e, devo dire, che è una gran bel film, anche se girato con pochi mezzi.
    La Festa del Film di Roma è dispersiva.
    I David di Donatello sono gestiti da una casta, ma rimangono una cosa bella che accade a Roma.
    Forse più bella della Festa anche perché è tutta all'insegna del cinema italiano, per cui dico che non avrebbe senso in una festa con un respiro internazionale.
    Con stima.
    Rob.

  2. Emanuele ha detto:

    La frase di Pasolini sotto il titolo del blog, nell'header, mi ricorda lo stile di uno spettacolo teatrale che ho portato per tanto tempo IL CALDERON. Dissacratorio e politico come lui. Stavo guardando i trailers, e ci sono molti film riflessivi e non di genere. Sara' l'ennesima colpa degli italiani provinciali che non fanno film dove costano e osano? Mi rifaccio all'accusa di Tarantino. E dell'idea di accorpare i David di Donatello al Festival del Cinema di Roma?

Lascia un commento