cinemavistodame.com di Roberto Bernabò

Archivio della categoria ‘ sperimentazioni sul linguaggio ’

La grande bellezza – di Paolo Sorrentino

analisi di eventi, esistenti e linguaggio audiovisivo Il decadente allegorico correlativo oggettivo sorrentiniano – una possibile chiave di lettura del film a cura di Roberto Bernabò La grande bellezza titolo originale: La grande bellezza nazione: Italia / Francia anno: 2013 regia: Paolo Sorrentino genere: Drammatico durata: 142 min. distribuzione: Medusa Film cast: T. Servillo (Jap [...]

Salvo | di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza

analisi di eventi, esistenti e linguaggio audiovisivo Italia 2012 Non la Sicilia, non Palermo, ma un film d’impressionistica disperazione e redenzione, all’interno di un contesto mafioso - a cura di Roberto Bernabò Salvo titolo originale: Salvo nazione: Italia anno: 2012 regia: Fabio Grassadonia • Antonio Piazza genere: Drammatico / Sentimentale durata / note: 104 min. / [...]

Post restaurati che meritano di essere riletti

A 67 anni dall’esplosione della bomba atomica su Hiroshima do evidenza a questo vecchio post del 2005 in versione totalmente restaurata Molte immagini, all’epoca in cui lo scrissi, non erano disponibili in rete, ma grazie a qualche amico, ho realizzato una vera e propria opera di restauro, restituendo al post un vestito tutto nuovo.  Hiroshima [...]

Napoli 24, di artisti vari

Italia | 2010 analisi di eventi esistenti e linguaggio audiovisivo 3 minuti per comprendere l’imperscrutabile: Napoli – a cura di Roberto Bernabò Uno straordinario documentario di: Ugo Capolupo, Giovanni Cioni, Bruno Oliviero, Paolo Sorrentino, Mario Martone, Gianluca Iodice, Diego Liguori, Roberta Serretiello, Luca Martusciello, Pietro Marcello, Nicolangelo Gelormini, Guido Lombardi, Mariano Lamberti, Andrei Longo, Stefano Martone, [...]

A ridosso dell’esistente

Il caso de “Il cigno nero” di Darren Aronofsky Le inquadrature che definiscono il linguaggio 1. Introduzione Quando studi la sceneggiatura, non studi alcuni aspetti specifici che attengono il linguaggio filmico. La sceneggiatura parla – o, meglio, descrive – del luogo, del momento, del dialogo, delle battute, delle risate, dei sospiri, fin nei minimi dettagli, volendo, che devono [...]