cinemavistodame.com di Roberto Bernabò

Inassenza, di Domenico De Orsi

Il tempo stimato per la lettura di questo post è di 2 minuti e di 2 secondi

Aiutiamo questo film con il crowdfunding

Inassenza

Regia di: Domenico De Orsi

Cast
Valeria Alessandri
Livia Cocchi

Poducer: Alessandro Amoroso d’Aragona
Cinematographer: Sergio Grillo
Camera: Nicola Pertino
Continuity: Violetta Lulù Torres
Production Manager: Annalisa Colucci

Sito Ufficiale del film: http://www.inassenza.it/
Official Page del film su facebook: qui.
Account twitter: qui
Sottoscrizione fondi: qui

Sinossi:  Due sorelle. Un doppio lutto intreccia le loro memorie. Nel viaggio dell’una e nell’attesa dell’altra, il mondo è la fredda proiezione della propria interiorità e la memoria un intreccio continuo al quale è impossibile sottrarsi.

IL VISIBILE E LINVISIBILE INASSENZA 

Il visibile. L’invisibile.

di Domenico De Orsi
IL VISIBILE E LINVISIBILE INASSENZA
Inassenza è un piccolo film sul guardarsi indietro. D’altro canto il cinema della modernità è il cinema dello sguardo: una fertile e viva disposizione a lasciare che la realtà si disponga sulla superficie obliqua del tempo. L’impianto narrativo del film poggia su questa sfida: che si possa raccontare, dar conto di nuovo di qualcosa, non dispiegando una storia ma mostrando immagini sempre nuove, epifaniche. Domande alle quali non è possibile rispondere tutti allo stesso modo e quindi creatrici di senso.

§§§

Note di Produzione

Un nuovo inizio
di Angelo Amoroso d’Aragona

IL VISIBILE E LINVISIBILE
INASSENZA probabilmente di me stesso. L’idea ovvia che si possa far germinare il seminato ma anche l’idea di farsi da parte e sentirsi ancor più partecipi grazie alla propria assenza. Forse nel cinema che amiamo accade sempre e vorremmo che accada anche nei nostri film. INASSENZA, quindi come essenza, buco nero visto dal suo interno, uno spazio non vuoto ma pieno, dove perdersi e oggettivarsi. La ricerca di una condizione che renda possibile questo cinema è sempre stata la formazione di una squadra, di una fabbrica con un suo marchio. Questo film è stato anche questo ed i suoi risultati formali lo provano. INASSENZA come atto iniziale di questa ambizione grande. Costruire un gruppo di lavoro capace di produrre il cinema che si ama.

§§§

Con questo post intendo aiutare un film ad essere distribuito, e ad essere visto.

Mi ha scritto su facebook Domenico De Orsi, il montatore di Voci dal Buio di Giuseppe Carrisi.

Quest’anno ho girato un cortometraggio, il cui titolo è: “INASSENZA“.

E’ un progetto in gran parte auto-prodotto, che però, adesso, rischia di prendere soltanto polvere sugli scaffali di Domenico, se non gli viene, in qualche modo, garantita una distribuzione.

Per fare questo Domenico ha avviato avviato una campagna di crowdfunding sul portale americano Indiegogo.

Qui potete vedere un video in cui, lo stesso Domenico in persona, vi spiega le finalità del crowdfunding, ed a cosa serviranno i finanziamenti.

Se trovate che vi sia un qualche valore, in questo progetto, (io, personalmente, ovviamente ritengo di si, altrimenti non starei qui a parlarvene), vi saremmo davvero grati se voleste aiutarci a sostenerlo.

Se non ve la sentite di contribuire economicamente, vi saremmo ugualmente grati se spargeste, comunque, la notizia fra i vostri contatti nei social network, o tramite email, magari anche con la semplice condivisione del post su facebbok, Google Plus, twitter, trovate i bottoni sia in alto che in basso al post.

Potrebbe essere un bel regalo di Natale aiutare un film a nascere. Non trovate?

Lascia un commento