cinemavistodame.com di Roberto Bernabò

I film in uscita dal 23 dicembre 2011

Il tempo stimato per la lettura di questo post è di 4 minuti e di 4 secondi

Il weekend al cinema visto da me

La nostra personale preferenza, per le ultime uscite del 2011, va ad un film per i più piccoli, ma non solo, si tratta del terzo capitolo della saga diretta da Luc Besson, “Arthur e la guerra dei due mondi“.

Secondo consiglio di cinemavistodame, per questo weekend, è quello per il “cine-cioccolatino” delle feste: “Emotivi anonimi” di Jean-Pierre Améris, con Isabelle Carré e Benoît Poelvoorde.

Dopo San Valentino (“Appuntamento con l’amore“) e il celeberrimo “Pretty Woman“, Garry Marshall ci riprova con la commedia corale, stavolta con “Capodanno a New York“: il cast è iper-nutrito, da De Niro a Halle Berry, da Ashton Kutcher a Michelle Pfeiffer, da Sarah Jessica Parker a Jon Bon Jovi, tutti insieme per il conto alla rovescia verso il nuovo anno. Non sarà un cinepanettone, ma temiamo possa rivelarsi un cinepolpettone.

Per questo Natale è anche tempo di kolossal: ci pensa Jean-Jacques Annaud con “Il principe del deserto“, interpretato da Tahar Rahim e Antonio Banderas.

Per i bambini ancora esce anche il cartoon in 3D: “Il figlio di Babbo Natale“.

Le preferenze delle uscite, come al solito, sono esplicitate dall’ordine d’impaginazione del post.

Tanti auguri di Buon Natale a tutti i lettori di cinemavistodame.com.

Buona visione.

Arthur 3 – La guerra dei due mondi

titolo originale: Arthur et la guerre des deux mondes
nazione: Francia
anno: 2010
regia: Luc Besson
genere: Animazione
durata: 101 min.
distribuzione: Moviemax
sceneggiatura: L. Besson • C. Garcia
musiche: E. Serra
fotografia: T. Arbogast

Sinossi: Il terzo capitolo della avventure di Arthur, ispirato ai libri di Céline Garcia, riparte dal momento in cui Maltazard riesce a sfruttare il potere del raggio di luna per diventare alto oltre 2 metri e provare a dominare il mondo. Solo Arthur e i suoi amici Sélénia e Bétamèche, tutti e tre in versione Minimei, possono fermarlo. Dall’alto dei loro 2 millimetri di altezza dovranno fare ricorso a tutta la loro immaginazione ed ingegno per contrastare i machiavellici piani di Maltazard e ristabilire l’armonia tra i due mondi.

Emotivi anonimi

titolo originale: Les émotifs anonymes
nazione: Francia / Belgio
anno: 2010
regia: Jean-Pierre Améris
genere: Commedia / Sentimentale
durata: 80 min.
distribuzione: Lucky Red Distribuzione
cast: B. Poelvoorde (Jean-René Van Den Hugde) • I. Carré (Angélique Delange) • L. Cravotta (Magda) • L. Lamétrie (Suzanne) • S. Arlaud (Antoine) • P. Niney (Ludo) • S. Wojtowicz (psicologo) • J. Boudet (Rémi) • A. Pol (Adèle) • C. Duhamel (Mimi) • P. Fretun (Maxime) • P. Laudenbach (presidente di giuria) • C. Millet (madre di Angélique)
sceneggiatura: J. Améris • P. Blasband
musiche: P. Adenot
fotografia: G. Simon
montaggio: P. Bourgueil

Sinossi: La maestra cioccolataia Angélique e il suo capo che l’ha assunta per salvare l’impresa di famiglia, Jean-René, entrambi iperemotivi, non sospettano che anche l’altro abbia lo stesso problema. Potrebbero essere due anime gemelle, ma arrivati al dunque sono entrambi immobilizzati dalle rispettive paure e nessuno si azzarda a fare il primo passo…

Capodanno a New York

titolo originale: New Year’s Eve
nazione: U.S.A.
anno: 2011
regia: Garry Marshall
genere: Commedia / Sentimentale
durata: 118 min.
distribuzione: Warner Bros
cast: A. Kutcher (Randy) • S. Vergara (Ava) • R. De Niro (Harry) • K. Heigl (Laura Carrington) • L. Michele (Elise) • S. Parker (Kate) • C. Gugino • J. Biel (Tess) • Z. Efron (Paul) • J. Duhamel (Sam) • M. Pfeiffer (Ingrid) • H. Swank (Claire Morgan) • S. Paxton • A. Breslin (Hailey) • A. Milano (Melanie Cambridge) • H. Berry • S. Miller • J. Lithgow (Mr. Cox) • J. Andrews • F. Muniz • T. Schweiger • I. Cube • Ludacris • J. Bon Jovi (Jensen) • R. Peters (Marcus) • S. Paulson • S. Meyers (Griffin) • J. McGee
sceneggiatura: K. Fugate
musiche: J. Debney
fotografia: C. Minsky
montaggio: M. Tronick

Sinossi: “New Year’s Eve” racconta la frenesia, i preparativi e l’amore durante i festeggiamenti di capodanno nella città di New York.

Il Principe del deserto

titolo originale: Black Gold
nazione: Francia
anno: 2011
regia: Jean-Jacques Annaud
genere: Drammatico
durata: 130 min.
distribuzione: Eagle Pictures
cast: A. Banderas (Nassib) • M. Strong (Amar) • F. Pinto • R. Ahmed (Ali) • L. Kebede • T. Rahim • C. Johnson (Thurkettle) • E. Ebouaney
sceneggiatura: J. Annaud • M. Meyjes
montaggio: H. Schneid

Sinossi: “L’oro nero” è una storia ambientata negli anni ’30 agli arbori del boom petrolifero di un giovane principe arabo la cui lealtà è divisa tra il padre conservatore e il suocero moderno e liberale. Tratto dal romanzo “La sete nera” pubblicato nel 1957 dallo scrittore svizzero Hans Ruesch.

Il figlio di Babbo Natale

titolo originale: Arthur Christmas
nazione: Gran Bretagna / U.S.A.
anno: 2011
regia: Sarah Smith
genere: Animazione
durata: 97 min.
tecnologia: 3D
distribuzione: Warner Bros
sceneggiatura: P. Baynham • S. Smith
musiche: H. Gregson-Williams
fotografia: J. Cleland
montaggio: J. Carnochan • J. Cooper

Sinossi: Come può Babbo Natale fare il giro del mondo in una sola notte? La risposta è un’operazione tecnologicamente avanzata al Polo Nord con un esercito di un milione di elfi in campo, un’enorme slitta supersonica e un vasto centro di controllo sotto i ghiacci del Polo. Ma anche la più sofisticata tecnologia ha un margine di errore …

Lascia un commento