cinemavistodame.com di Roberto Bernabò

I film in uscita dal 29 gennaio 2010

cinepresa di cinemavistodame Nei cinema dal 29 gennaio 2010

  • Baciami ancora – di Gabriele Muccino
  • Bangkok Dangerous – Il codice dell’assassino – di Oxide Pang • Danny Pang
  • Alvin Superstar 2 – di Betty Thomas

Baciami ancora

titolo originale: Baciami ancora
nazione: Italia
anno: 2009
regia: Gabriele Muccino
genere: Sentimentale / Drammatico
durata: n.d.
distribuzione: Medusa Film
cast: S. Accorsi (Carlo) • V. Puccini (Giulia) • P. Favino (Marco) • V. Bruni Tedeschi • A. Giannini • C. Santamaria (Paolo) • G. Pasotti (Adriano) • S. Impacciatore (Livia) • P. Reggiani • M. Cocci (Alberto)
sceneggiatura: G. Muccino • S. Petraglia • S. Rulli
fotografia: A. Catinari


Trama: “Baciami ancora” è il sequel del fortunato “L’ultimo bacio”: dieci anni dopo ritroviamo Carlo e Giulia …

Che uno all’inizio quasi non ci crede.

Che Gabriele Muccino dopo due film negli USA con Will Smith, non senza riconoscimenti anche di critica, con tanto di award vinti, torni in Italia e che cosa decide di girare?

Il sequel dell'”Ultimo Bacio“.

Traduco dal sito IMDB mentre SKY Cinema sta proiettando “Ricordati di me”, la sinossi del film ivi riportata:

Uno sguardo alla vita di Carlo, Giulia, e dei loro amici circa 10 anni dopo gli eventi di L’Ultimo Bacio“.

No dico sono trascorsi 10 anni Gabriele. Hai dimostrato di esserti emancipato dal loop dei film made in Italy.

Avresti in pratica potuto decidere di girare finalmente il film italiano nuovo che ti avrebbe potuto finalmente innalzare al rango che avresti potuto conquistarti e tu che fai?

Il sequel dell'”Ultimo Bacio“.

Ma non mi potevi telefonare prima.

Avvisarmi. Ti avrei parlato a lungo. Ti saresti potuto sfogare.

Niente vuoi fare sempre tutto di testa tua.

Ma magari ammettiamolo è proprio questo il tuo merito.

Io ti assegno un dubbio amletico e sono molto, ma molto, buono.

Perché dopo “The Pursuit of Happyness” da te mi aspettavo molto, ma molto, più coraggio.

E considera che ti metto in prima posizione nel post.

E dire che ero alla serata del tuo Davide di Donatello per l’Ultimo Bacio … quanto ci attendevamo da te …

Bangkok Dangerous – Il codice dell’assassino (2008)

titolo originale: Bangkok Dangerous
nazione: U.S.A.
anno: 2008
regia: Oxide Pang • Danny Pang
genere: Azione
durata: 99 min.
distribuzione: Eagle Pictures
cast: N. Cage (Joe) • S. Yamnarm (Kong) • C. Yeung (Fon) • P. Hemmanee (Aom)
sceneggiatura: J. Richman
musiche: B. Tyler
fotografia: D. Srimantra
montaggio: M. Jackson • C. Pang


Trama: Un killer in trasferta a Bangkok ha il compito di portare a termine un paio di lavori, ma finisce per innamorarsi di una ragazza del posto. Remake dell’omonimo film del 1999 diretto anch’esso dai fratelli Pang.

Qui invece di un sequel siamo ad un remake di un film del 1999.

La cosa che devo riportare qui dopo le nostre attente ricerche svolte solo per voi è che neanche quello era un grande film ma una cosa è certa era migliore di questo.

E non è che dica questo perché considero le trote salmonate morte delle attrici assai più espressive di Nicolas Cage, perchè questo sarebbe oltremodo scorretto e poco carino.

No lo dico perchè lo dicono i fatti.

Del resto ragazzi c’è ancora tanto di quel ben di Dio nelle sale che fare dell’autoelsionismo per vedere questo film mi sembra troppo.

Non che non ci siano remake realizzati bene.

Tipo “The departed” di Martin Scorsese, nonostante le mie perplessità persino su quel film.

Ma in questo caso fidatevi meglio lasciare perdere.

Un bel pollice verso e via.

Alvin Superstar 2

titolo originale: Alvin and the Chipmunks: The Squeakquel
nazione: U.S.A.
anno: 2009
regia: Betty Thomas
genere: Commedia
durata: n.d.
distribuzione: 20th Century Fox
cast: J. Lee (Dave Seville) • Z. Levi (Toby Seville) • D. Cross (Ian Hawke) • C. Richardson (Claire Wilson)
sceneggiatura: J. Vitti • J. Aibel • G. Berger
fotografia: A. Richmond
montaggio: M. Friedman


Trama: Le famose popstar Alvin, Simon e Theodore vengono affidate alle cure di Toby, il nipote ventenne di Dave Seville. I ragazzi, per il momento, devono mettere da parte i sogni di successo per tornare a studiare, e hanno il compito di salvare il programma di musica della scuola vincendo il premio di 25.000 dollari messo in palio in un concorso per band musicali. Ma, inaspettatamente, i Chipmunk si troveranno a doversi confrontare con le “Chipette”, una band tutta al femminile, formata da Brittany, Eleanor e Jeanette. Le scintille si accendono in tutti i sensi non appena ha inizio la gara tra i Chipmunk e le Chipette.

E lo so neanche un pollice in su e nemmeno un Oscar, direte voi.

Ma io che ci posso fare se i vostri markettari del Cinema italiano, ritenendo, in parte a ragione, intendiamoci, che questo sia l’anno del cinema di animazione, provino a rifiliarci anche questa sola memorabile di film? Magari contando sulla vostra scarsa informazione?

La mia personale idea è che un sequel di un film recentissimo, che non aggiunge nulla d’innovativo né dal punto di vista tecnico né da quello tematico, ma che si limita, sul grosso successo del primo film, esclusivamente a riproporre niente altro che un secondo episodio dello stessa storia, sia una cosa evitabilissima, oltre che esecranda in se.

Tanto più se l’operazione non è già piaciuta né al pubblico, né alla critica americana, dove il film è già uscito dal 23 dicembre 2009.

Cercate, pertanto, in questo blog, nei post recenti … troverete film ancora in sala che meritano più di quelli in uscita questa settimana.

Pollice verso.

Alla prossima.

A cura di cinemavistodame.com.

Lascia un commento