cinemavistodame.com di Roberto Bernabò

E intanto Will Smith non sbaglia un film

Il tempo stimato per la lettura di questo post è di 0 minuti e di 0 secondi

10050_big

Ritorna dal 9 gennaio l’accoppiata Gabriele Muccino e Will Smith.

Non so che dire … l’unica cosa che penso è che Will Smith non sbagli un film e non riesco a capire né come faccia né perché ciò accade. Secondo voi?

Rob.

6 commenti

  1. fabio ha detto:

    Un bravo attore deve anche saper scegliere film belli da fare:
    scorrendo la filmografia di Will Smith la più parte son film scadenti/commerciali, a parte Alì e poco altro.
    Qualcuno gli dica che Muccino è una bufala, che in Italia i registi di autore “ggiovane” sono considerati altri: Garrone, Sorrentino, Crialese.

  2. Lofa ha detto:

    Il caso m’ha portato, ieri sera, a vedere Hancock: film che ci può stare per gli amanti del genere-fumetto, non certo un filmone ma qualche spunto divertente.
    Mia moglie, per tutto il film: madonna Will Smith che bel fioeu… io, per tutto il film (specie nel momento in cui si “toglie la maschera”): madonna Charlize Theron che straf(beep-beep-beep).
    Insomma, nani e ballerine anche stavolta…

  3. […] Ne ho parlato la settimana scorsa ed anche di là. […]

  4. Lofa ha detto:

    La risposta è tristemente sì, Rob: lavoro nel marketing e vivo quotidianamente tematiche di questo tipo. La pubblicità, c’è poco da fare, è uno strumento strepitosamente efficace. Anche per i film. Sigh.

  5. Roberto Bernabò ha detto:

    @Lofa Personalmente “Io sono leggenda” non l’ho neanche visto. L’altro di Muccino, visto che ho l’abbonamento a SKY cinema, dovevo essere cieco per non vederlo, visto quante volte lo hanno dato. ;)

    Il problema è proprio questo.

    Come fa a non sbagliare un film visto che praticamente tutti i suoi film sbancano al box office?

    Io è questo che non mi spiego.

    Tu che ne pensi? Basta solo la promozione?

    Certo aiuta … ma non credo che basti, o no?

    Un saluto.

    Rob.

  6. Lofa ha detto:

    Forse che la promozione paga? Io sono di questa idea, sia in termini assoluti che, nel contingente di questo post, relativamente a Will Smith: tra i suoi ultimi film ricordo l’altro con Muccino e poi “Io sono leggenda” e, in tutta sincerità, nessuno dei due m’è piaciuto granché.

Lascia un commento