cinemavistodame.com di Roberto Bernabò

La Banda di Eran Kolirin

La Banda

titolo originale: Bikur Ha-Tizmoret
nazione: Israele / Francia
anno: 2007
durata: 90′
sceneggiatura: Eran Kolirin
regia: Eran Kolirin
cast: Ronit Elkabetz (Dina), Sasson Gabai (Tewfiq), Uri Gavriel, Imad Jabarin, Ahuva Keren, Rubi Moskovitz, Khalifa Natour (Simon), Eyad Sheety, Saleh Bakri (Haled)
genere: Commedia
distribuzione: Mikado Film
Sito ufficiale: www.thebandsvisit.com
musiche: H. Shehadeh Hanna
fotografia: S. Goldman
montaggio: A. Lahav Leibovitz

“Molti film affrontano le ragioni del perché non esiste la pace in Israele, nel mio film invece ho posto la questione del perché ci sia bisogno della pace”.
Eran Kolirin

“Quando il linguaggio audiovisivo viene utilizzato come tramite per la ricerca di altri linguaggi universali – come la musica, l’amore, la speranza, la solitudine, il dialogo tra le etnie – ci troviamo improvvisamente catapultati, attraverso gli eventi e gli esistenti, dentro una storia che dal particolare trascende all’universale e finisce per tangere molti dei temi esistenziali, filosofici, persino poetici, arrivo a dire, della condizione umana”.
Roberto Bernabo’

Il linguaggio dei linguaggi – a cura di Roberto Bernabo’

La mia consueta analisi di eventi, esistenti e linguaggio audiovisivo su questo bellissimo film di Eran Kolirin è  qui. Buona lettura.

A cura di cinemavistodame.

3 commenti

  1. massimo ha detto:

    La banda è un film stupendo e le tue riflessioni assolutamente condivise dal sottoscritto

  2. Roberto Bernabo' ha detto:

    @Mapi Non sai quanto sono d’accordo con te ;)

    Rob.

  3. maria pina ciancio ha detto:

    Un film commedia stasera -con la neve fuori e il camino che scoppietta- ci starebbe proprio bene ;-)

Lascia un commento