cinemavistodame.com di Roberto Bernabò

Questa poi … 2 gradi di separazione …

Il tempo stimato per la lettura di questo post è di 0 minuti e di 0 secondi

… tra me e David Lynch.

Come è possibile, direte voi?

Bighellonando in rete alla ricerca di nomi del mio passato ho ritrovato una vecchia, ops, volevo dire carissima, amica che si occupa di meditazione trascendentale e scopro che intervista David Lynch … non me lo sarei mai immaginato.

Insomma signori, tra me ed il genio surrealista del regista, sceneggiatorepittore, nonché musicistaproduttore statunitense, solo 2 gradi di separazione.

Non ci credi leggi qui.

Stasera si ritorna al cinema.

A presto con un post cinéphile tratto da un film vero.

Lascia un commento