cinemavistodame.com di Roberto Bernabò

Michael Clayton, i luoghi dello spirito e Cemento Armato

Il tempo stimato per la lettura di questo post è di 2 minuti e di 2 secondi

Michael Clayton, i luoghi dello spirito e Cemento Armato
x
tre segnalazioni avulse in ordine decrescente
x
1. Michael Clayton

genere: drammatico
con George Clooney, Tilda Swinton
distrib. Medusa
Regia:  Tony Gilroy
Sito ufficiale:  www.michaelclayton.com/

Cast:  George Clooney, Sydney Pollack, Kevin Kostner, Tilda Swinton, Tom Wilkinson
Produzione:  Castle Rock Entertainment, Mirage Enterprises, Section Eight Ltd.

x
x

 

Michael Clayton fa il lavoro sporco presso uno dei più importanti studi legali di New York: omissioni di soccorso, diffamazioni, politici disonesti. Non che gli piaccia ma è l’unico modo che ha per pagare la montagna di debiti. Le malefatte di una multinazionale lo costringeranno però a fare i conti con se stesso. George Clooney sulle tracce di Erin Brockovich. Dirige l’esordiente Tony Gilroy, sceneggiatore di numerosi blockbuster internazionali.

A proposito ma Nanni Moretti non citò proprio Erin Brockovich nel mio post sul Caimano … io dico di si;)

2. I luoghi dello spirito

Tutto torna a distanza di un anno, nella mia vita, in quella del cinema e della festa del cinema di Roma, e meno male.

Ente dello Spettacolo alla Festa di Roma, nel segno della spiritualità.

In partnership con la kermesse capitolina, prenderà il via il 18 ottobre (a proposito auguri Ruggi) la rassegna "I luoghi dello spirito".

Nell’arco di tre giorni al Monastero di Santa Scolastica a Subiaco nella Comunità Montana dell’Aniene, sono in programma le proiezioni del documentario Il grande silenzio, alla presenza dell’autore Philip Gröning; The Island di Pavel Longuine e In memoria di me, accompagnato dal regista Saverio Costanzo. Tre film per raffigurare l’invisibile.

Io direi interessante.

3.  Cemento armato 

genere: noir
di Marco Martani
con Nicolas Vaporidis, Carolina Crescentini
distrib. 01
distribution

Sito ufficiale:  www.cementoarmato.wordpress.com

Cast:  Nicolas Vaporidis, Giorgio Faletti, Carolina Crescentini, Dario Cassini, Matteo Urzia, Ninetto Davoli, Thamisanqa Molepo, Paolo Bernardini
Produzione:  Rai Cinema

x

La morte di un uomo, l’amore di due giovani, la violenza di un gangster. Tre vicende all’apparenza sconnesse che tragicamente s’incontrano. Il balletto del Caso profila ben presto un Destino che si compie. E Roma non è poi così tanto grande nè bella come dicono… Dalla premiata ditta Brizzi-Martani, quelli della Notte prima… (ma a ruoli invertiti), un ritorno del cinema italiano al noir metropolitano, trent’anni dopo Roma a mano armata di Umberto Lenzi. Con Giorgio Faletti nei panni del gangster senza scrupoli.

x
Ehm … me la cavo con un no comment e con le cinemavistodame stars che qualcosa, nella mia mente malata, vorranno pur dire …
—-

Fidatevi solo di cinemavistodame.

3 commenti

  1. Nonostantetutto ha detto:

    @didolasplendida Secondo me Didò, non ti sei persa niente ;)

    Ma perché tu ti fidi di me? ;)

    Un saluto.

    Rob.

  2. didolasplendida ha detto:

    ho visto Michael ma non mi è piaciuto, intanto per dare retta a te mi sono persa cemento armato :-)

    (non sarà stata una grave perdita no no )

  3. utente anonimo ha detto:

    “Cemento armato” sarà in sala da me fino al fine settimana. NSinceramente non so se andare a vederlo… il tuo no comment mi lascia ancora più perplessa!

    Un abbraccio Rob

    Mapi :-)

Lascia un commento