cinemavistodame.com di Roberto Bernabò

nessun titolo

 Napolitano:il cinema è una risorsa preziosa

Via ANSA

ROMA, 1 DIC – Il cinema e’ una delle risorse piu’ preziose del Paese. Ad affermarlo e’ Giorgio Napolitano alla consegna dei Premi De Sica 2006 al Quirinale. ‘E’ una risorsa – dice – tra le piu’ significative e preziose per dare all’Italia coscienza di se’ e per farla apprezzare e amare oltre i suoi confini storici’. Il capo dello Stato sottolinea poi il ‘valore nazionale’ di questa risorsa e chiede politiche pubbliche ‘di sostegno’. Intanto il ministro Rutelli ha annunciato per il 2007 una legge di sistema.

——- 

Presidente, non immagina quando siamo d’accordo con Lei. Peraltro va detto che saremmo davvero molto interessati a conoscere le linee guida del progetto del ministro.

Magari vedremo se con l’aiuto del blog di dscinema riusciremo ad avere qualche anticipazione. Il Cinema Italiano, soprattutto quello d’autore e con intenzioni artistiche, va supportato anche in sede governativa, su questo non c’è alcun dubbio.

Le uscite nelle sale di oggi:

Tante uscite cinematografiche per il primo week-end di dicembre, alcune delle quali anticipano la magia del Natale: ad esempio Nativity (di cui ho palrato nel ost precedente), la pellicola di Catherine Hardwicke, porta sul grande schermo la storia di Maria e Giuseppe, che in Galilea, sotto il regno di Re Erode, diventano protagonisti di un evento straordinario. Nel cast del film, Keisha Castle-Hughes, Shohreh Aghdashloo, Hiam Abbass ed Eriq Ebouaney.

Di diverso genere invece, ma ugualmente immerso nello spirito del Natale, è Conciati per le feste di John Whitesell, un film che racconta la storia della battaglia natalizia tra due vicini di casa che vivono in una cittadina del New England.

Quando uno dei due deciderà di decorare la sua casa con tante luci, in modo da renderla visibile dallo spazio, sarà guerra aperta. Tra i protagonisti di questa commedia, Danny DeVito, Matthew Broderick, Kristin Davis e le gemelle Sabrina e Kelly Aldridge.

In uscita questo fine settimana anche Happy Feet, il film d’animazione diretto da George Miller e ambientato in Antartide, durante quella che per i pinguini è la stagione degli amori.

I maschi cercano di attirare l’attenzione delle femmine con il loro canto, ma il povero Mumble è l’unico pinguino che non è in grado di cantare.In compenso però è un bravissimo ballerino di tip tap. Tra le star che hanno prestato la voce ai personaggi del film, nella versione originale, Nicole Kidman, Robin Williams, Elijah Wood, Hugh Jackman e Hugo Weaving; tra le voci della versione italiana invece c’è quella di Massimo Lopez.

La grande uscita è del week end è però quello ambientata in una sperduta oasi nel deserto libico, nella quale è stato girato l’ultimo film di Mario Monicelli, Le rose del deserto.

Nel 1940 una sezione sanitaria dell’esercito italiano si accampa a Sorman, dove la guerra sembra tanto lontana e il maggiore comandante passa il tempo a scrivere appassionate lettere d’amore a sua moglie. Nel campo l’aria è tranquilla e rilassata, fino a quando un frate italiano non coinvolge i militari nel soccorso della popolazione locale che ha bisogno di cure mediche. Tra gli interpreti del film di Monicelli, Michele Placido, Giorgio Pasotti, Alessandro Haber e Moran Atias.

Si parla anche d’amore, questo fine settimana al cinema: il protagonista di Cuori, l’ultimo film del maestro Alain Resnais, è Thierry, un agente immobiliare, che quando non è alla ricerca di un appartamento per i suoi clienti Dan e Nicole, tenta di sedurre Charlotte, una sua collega.

Nonostante sia una ragazza molto seducente, Charlotte è anche religiosissima: ma quando lei darà a Thierry una videocassetta, credendo si tratti del suo programma religioso preferito, l’uomo avrà una grossa sorpresa. Nel cast del film Andrè Dussollier, Laura Morante, Pierre Arditi, Isabelle Carré, Lambert Wilson e Sabine Azéma.

Molto più tormentata la storia d’amore dei protagonisti di Paradiso + Inferno, Candy e Dan: lei è una giovane pittrice, lui un poeta. Quando si incontrano, nonostante siano entrambi tossicodipendenti, credono di aver trovato il Paradiso. Nel cast di questo film di Neil Armfield, Heath Ledger, Abbie Cornish e Geoffrey Rush.

In uscita questo week-end anche In viaggio con Evie – Driving Lessons di Jeremy Brock nel quale Rupert Grint – per la prima volta in un ruolo diverso da quello che lo ha fatto conoscere ai fan della saga di Harry Potter – è un ragazzo timido che cerca di liberarsi dall’influenza della madre, una donna molto severa. Ma le cose per lui inizieranno a cambiare quando incontrerà un’ex attrice in pensione. Accanto a Grint, nel cast del film, anche Laura Linney e Julie Walters.

Segnalo anche l’arrivo nelle nostre sale de Il prescelto, un thriller diretto da Neil Labute, nel quale Nicolas Cage indaga sulla scomparsa di una ragazza, avvenuta in un contesto inquietante e nella quale è coinvolta una setta religiosa. Il film è un remake di The Wicker Man, ed è interpretato oltre che da Cage anche da Ellen Burstyn, Molly Parker e Leelee Sobieski.

Io sono indeciso tra Nativity e Cuori il film di Alain Resnais anche perché non so se sono desideroso di vedere l’ultima fatica di Monicelli che probabilmente pure meriterebbe. Penso propenderò per Cuori.

14 commenti

  1. Nonostantetutto ha detto:

    @mpinaCiancio Mi trovi d’accordo Mapi, non è certo il miglior Monicelli, ma certo meglio di tanta schifezza che c’è in giro.

    ;)

    Rob.

  2. mpinaCiancio ha detto:

    Ci sono tocchi di vera poesia in questo film, che però si schiudono a tratti, su una tenuta generale un pò debole, credo. Mapi

  3. Nonostantetutto ha detto:

    @mpinaCiancio Mapi ti ringrazio per la fiducia che riponi in me anche se su questo film ho scritto davvero poco.

    Mi sono cari i tuoi passaggi sia quelli mattutini che quelli serali.

    Un abbraccio.

    Rob.

  4. mpinaCiancio ha detto:

    Stasera, Roberto, mi vedo le Rose del deserto di Monicelli e sono passata da qui a leggere la tua nota. Un abbraccio Mapi :-)

  5. Nonostantetutto ha detto:

    @Petarda ho visto Cuori di Renais e mi è piaciuto abbastanza ,anche se le ibridazioni tra cinema e teatro mi lasciano sempre un po’ perplesso.

    Si il silenzio della redazione è un po’ allucinante, in effetti.

    Un saluto.

    Rob.

  6. Petarda ha detto:

    che film hai poi visto?

    riguardo al silenzio della redazione, spero non sia dovuto all’entrata in scena di dada… o, se è così, che almeno sia un’incuria temporanea!

  7. Alderaban ha detto:

    Visto “the Departed”… veramente grande cinema. Per gli altri film… se ne parla per il Natale :)

    Sottoscrivo pienamente quanto detto dal Presidente Napolitano. e’ urgente una legge quadro per il cinema e un investimento economico nel settore…

    ot. riguardo i dealers…io uso explorer, quando appare la loro finestrella basta cliccare sul pulsante rosso di chiusura (non altro) e per un pò danno tregua. Se si ha l’adsl non creano troppi fastidi. Vero che con firefox sono del tutto inefficaci.

    Però mi spiace deluderti li ritrovo un pò quà e là su splinder, per cui nessun attacco informatico ;)

  8. Nonostantetutto ha detto:

    Mapi non sapevo che Nativity fosse stato girato a Matera … mi ricordo di un certo Pasolini però ;)

    Io adoro Matera.

    Un caro saluto.

    Rob.

  9. mpinaCiancio ha detto:

    «Nativity» lo vedrò al più presto, se non altro perchè è stato girato a Matera. I “sassi” ritornano ad essere protagonisti del fortunato filone biblico! Un abbraccio mapi :)

  10. Nonostantetutto ha detto:

    @utente anonimo In effetti navigando con Mozilla Firefox non esiste alcun problema.

    Con Internet Explorer mi è stato segnalato.

    Dal mio PC non ho alcun problema, ho anche segnalato la cosa al gestore della piattaforma splinder che però non mi risponde. Evidentemente ho qualche nemico e d il mio blog sta subendo un attacco hacker.

    Un consiglio?

    Scaricati Mozilla Firefox è molto più stabile di Internet Explorer ed è molto più efficace contro visrus e pop up.

    Comunque grazie del feedback cercherò di risolvere la cosa.

    Un saluto.

    @Petarda spero che anche tu riesca a risolvere.

    @Misiu grazie ;)

    Un saluto a tutti.

    Rob.

  11. utente anonimo ha detto:

    mi piacerebbe continuare a leggerti ma con tutti questi virus è impossibile, davvero.. non si può fare qualcosa?

  12. Misiu ha detto:

    complimenti , ottimo sito, appena ho tempo lo spulcio tutto

  13. Petarda ha detto:

    grazie per il commento, ma per il momento non lo posso aprire. se vuoi mandami un messaggio su splinder o una mail…

Lascia un commento