cinemavistodame.com di Roberto Bernabò

Venezia 63, Gian Maria Volontè, holiday in Tuscany e altre catastrofi

 Venezia 63, Gian Maria Volontè, holiday in Tuscany e altre catastrofi

ecco tutti i film in concorso alla 63esima Mostra internazionale del Cinema di Venezia – cinemavistodame ricorda Gian Maria Volontè

la stella che non c'è

Produzioni, distribuzioni, uffici stampa (file PDF, 150 KB)
x
Barbara ALBERT Fallen Austria – 88’
Nina Proll, Birgit Minichmayr, Ursula Strauss

x 

Gianni AMELIO La stella che non c’è Italia, Francia, Svizzera, Singapore – 103’
Sergio Castellitto, Tai Ling
x
Darren ARONOFSKY The Fountain Usa – 96’
Hugh Jackman, Rachel Weisz
x
Allen COULTER Hollywoodland Usa – 126’
Adrien Brody, Diane Lane, Ben Affleck, Bob Hoskins
Emanuele CRIALESE Nuovomondo (Golden Door) Italia, Francia – 120’
Charlotte Gainsbourg, Vincenzo Amato, Francesco Casisa
x 
Alfonso CUARÓN Children of Men Gran Bretagna, Usa – 114’
Clive Owen, Julianne Moore, Michael Caine
x 
Brian DE PALMA The Black Dahlia Usa – 120’
Josh Hartnett, Scarlett Johansson, Aaron Eckhart, Hilary Swank, Mia Kirshner, Mike Starr, Fiona Shaw
x
Emilio ESTEVEZ Bobby. Work in progress Usa – 120’
Sharon Stone, Anthony Hopkins, Demi Moore, Lindsay Lohan, Laurence Fishburne
xStephen FREARS The Queen Gran Bretagna, Francia, Italia – 97’
Helen Mirren, James Cromwell, Michael Sheen
x 
non prendere impegni stasera
x
Mahamat-Saleh HAROUN Daratt Ciad, Francia, Belgio, Austria – 96’
Ali Barkai, Youssouf Djoro, Hisseine Aziza
x 
Benoît JACQUOT L’intouchable Francia – 82’
Isild Le Besco, Bérangère Bonvoisin, Marc Barbé
KON Satoshi Paprika Giappone – 90’
animazione
x
Joachim LAFOSSE Nue propriété Belgio, Lussemburgo, Francia – 92’
Isabelle Huppert, Jérémie Renier, Yannick Renier
x
ÔTOMO Katsuhiro Mushishi Giappone – 131’
Joe Odagiri, Makiko Esumi, Nao Omori
x 
Alain RESNAIS Private Fears in Public Places Francia, Italia – 120’
Lambert Wilson, Sabine Azema, André Dussollier, Laura Morante, Pierre Arditi, Isabelle Carré
x
Jean-Marie STRAUB, Danièle HUILLET Quei loro incontri Italia, Francia – 68’
Angela Nugara, Vittorio Vigneti, Grazia Orsi
x 
Johnnie TO Fangzhu (Exiled) Hong Kong, Cina – 98’
Anthony Wong, Francis Ng, Nick Cheung, Josie Ho, Simon Yam
x 
TSAI Ming-Liang Hei yanquan (I don’t want to sleep alone) Taiwan, Francia, Austria – 115’
Lee Kang-Sheng, Chen Shiang-Chyi, Norman Atun
x
Paul VERHOEVEN Zwartboek Paesi Bassi, Belgio, Germania, Gran Bretagna – 135’
Carice van Houten, Thom Hoffman, Sebastian Koch, Halina Reijn
x
Ivan VYRYPAEV Ejforija Russia – 74’
Polina Agureeva, Maxim Ushakov, Mikhail Okunev
Apichatpong WEERASETHAKUL Sang sattawat (Syndromes And A Century) Tailandia, Francia, Austria – 105’
Nantarat Sawaddikul, Jaruchai Iamaram, Sophon Pukanok, Jenjira Pongpas
x 
Links
x 
Tutti i film in programma sono qui.
x
Una overview della mostra è qui.

Inutile dirvi per chi faccio il tifo, vero?

Ricordo di Gian Maria Volontè

 

Pubblico, inoltre, prelevandolo da You Tube, un toccante ricordo del più grande attore italiano (secondo me è ovvio) Gian Maria Volontè che, forse, più di ogni altro suo collega, comprese a fondo la rilevanza fondamentale dell’essere attore.

Si può agevolmente argomentare, senza tema di smentita, che egli coltivò l’ambizione di dare una sua impronta a tutte le pellicole che interpretò.

Non sta a me riconoscerglielo, ma credo che, guardando questo contributo, ognuno si potrà fare una sua precisa idea al riguardo.

Nelle ultime parole della clip alcune sue importanti opinioni personali su temi cruciali dell’avvenire della terra, e quasi una profezia sulla mission dei blog e di internet arrivo a dire.

Grazie Gian Maria, davvero, il cinema italiano deve molto ad attori come te.

Wikipedia

Biografila di Gian Maria Volontè qui.

Filmografia dell’attore

E da domani?

Ferie in un Centro benessere in Toscana fino al 5 settembre, finalmente !!!

10 commenti

  1. […] video-intervista ala regista ed agli attori del film, anche un video, assai meno recente, in cui Gian Maria Volontè, insieme ad altri attori, tra i quali riconoscerete certamente Renzo Montagnari, ricostruisce le […]

  2. plasticaSerena ha detto:

    http://www.lombardiaspettacolo.com/clicca_panoramica2006.htm

    sarò qui e spero di riuscire a scrivere qualche articolo interessante.

    sei molto gentile,

    grazie.

    ti leggevo da un pò

    (spero un giorno di poter essere preparata anche solo la meta di quanto lo sia tu)

    e nutro una grande ammirazione per il tuo lavoro.

    buona vacanza,

    S. (l’ammore immaginato è si, un canzone, ma non c’entrava con me ;))

  3. Nonostantetutto ha detto:

    @minstrel su Roma sono stranamente disinformatissimo …ma non mi ricordo di polemiche particolari, hanno sempre dichiarato che c’era spazio per tutti, come cittadino romano sono bene felice della kermesse peraltro.

    Un salutone.

    Rob.

  4. Nonostantetutto ha detto:

    @minstrel e che ti ha detto che è Amelio? Certo il titolo è di quelli che mi acchiappano, ma come non trepidare per l’attesa, ad esempio, di una visione di una pellicola di un maestro come Alain RESNAIS?

    Un saluto.

    Rob.

  5. minstrel ha detto:

    Amelio?

    Sei “malato” di cinema italiano tu!

    ;)

    Io invece, scusami, ma non mi smentisco e aspetto:

    KON Satoshi Paprika Giappone – 90’

    animazione

    x

    ÔTOMO Katsuhiro Mushishi Giappone – 131’

    Joe Odagiri, Makiko Esumi, Nao Omori

    x

    Alain RESNAIS Private Fears in Public Places Francia, Italia – 120’

    Lambert Wilson, Sabine Azema, André Dussollier, Laura Morante, Pierre Arditi, Isabelle Carré

    x

    Johnnie TO Fangzhu (Exiled) Hong Kong, Cina – 98’

    Anthony Wong, Francis Ng, Nick Cheung, Josie Ho, Simon Yam

    E i racconti di Earthsea di Goro Miyazaki. Fuori concorso.

    Anche se pare sia una boiata pazzesca… pazienza!

    Che vinca il migliore! ^_^

    Yours

    MAURO

    PS: ma che polemica si sta scatenando con roma?!

  6. Nonostantetutto ha detto:

    @eldindondero … aspè mo mi segno tutto tanto a Roma non me li perdo e grazie per segnalazione … ma non hai indovinato il mio favorito ;)

    Un saluto.

    Rob.

  7. utente anonimo ha detto:

    consiglio per le visioni lagunari??? allora, da non perdere due film di due registi d’eccezione, Fangzhu di Johnnie To e Hei Yanquan di Tsai Mingliang (veramente malato), due gioielli…non ho mai visto Mushishi, ma se reca il marchio di Ootomo e la presenza di Joe Odagiri, dev’essere da tenere d’occhio…

  8. Nonostantetutto ha detto:

    @plasticaSerena … in genere sia a Milano che a Roma replicano tutti i film della rassegna, in lingua originale con sottotitoli in italiano, in un circuito di sale d’essai. Se non erro il Cinema Apollo dovrebbe essere tra quelle.

    Magari pubblicherò quancosa al riguardo.

    Un caro saluto e benevenuta qui,

    Rob.

  9. plasticaSerena ha detto:

    la mia venezia sarà milano.

    guardo e sospiro.

    S.

Lascia un commento