cinemavistodame.com di Roberto Bernabò

Napoletanità – l’episodico degli “Orfani rimani di Diego”

Il tempo stimato per la lettura di questo post è di 1 minuti e di 1 secondi

 Napoletanità

on line l’ultimo numero

Augurio
Da cosa…
… nasce cosa
Roberto Bernabo’

L’organo di stampa dgli "Orfani romani di Diego"

Iniziò così quasi per gioco, una sera di novembre del 1995.

Una cena tra amici napoletani esuli a Roma, riuniti nel nome di Diego.

Doveva venire pure un certo Ascione che non conosceva praticamente nessuno, ma che era stato invitato quasi esclusivamente per l’evocazione napoletana del suo cognome.

Non venne ma in seguito diventò una sorta di mito in seno all’associazione.

Non vorrei fare altri nomi ma due devo farli per forza, perché l’idea di quella cena che tanto avrebbe significato nelle nostre vite e nei nostri martedì fu loro: Gennaro e Francesco senza i quali oggi non esisterebbe neppure questo post. 

Ne è nata un’associazione culturale, una squadra di calcetto ed un giornale.

Nel più puro spirito goliardico-napoletano.

Un cuore tutto azzurro batte nel cuore di ogni Orfano.

E chi vo’ capì capisce.

Di seguito l’ultimo numero dell’orami celeberrimo giornale periodico – episodico Napoletanità.

Evviva il calcetto, evviva la pizza, evviva il martedì.

Buona lettura.

 

Per leggere il giornale clicca sull’immagine.

§§§

Inutile disclaimer

Ovviamente trattasi di pubblicazione non soggetta alla legge sulla editoria, trattandosi di una iniziativa gratuita, senza aggiornamenti periodici definiti, e, al momento, prodotta in un numero di copie più o meno limitate al numero dei componenti l’Associazione Culturale.

Ma adesso con internet chissà magari qualche lettore in più ci sarà.

2 commenti

  1. Nonostantetutto ha detto:

    @minstrel ;-))

    Rob.

  2. utente anonimo ha detto:

    Ma sei una continua sorpresa!!!

    Complimenti CAZZO! (ci vuole ci vuole!)

    Yours

    MAURO sloggato!

Lascia un commento