cinemavistodame.com di Roberto Bernabò

marquant è tornato !

Il tempo stimato per la lettura di questo post è di 1 minuti e di 1 secondi

 marquant è tornato !

Zitti al cinema riapre i battenti ma è solo pubblicità

Si discute da sempre della pubblicità sui blog.

E’, come dire, un tema irrisolto dove le opinioni si dividono in chi non la tollera e chi, come molti blogger, la usano per pubblicizzare il loro passaggio dal web alla carta.

Marquant – il cineblogger capostipite della blogosfera italiana – aveva chiuso i battenti. Con un post dal titolo "fine primo tempo?", un po’ criptico. Via gli altri post, via lo spazio commenti.   

I più informati sapevano che stava scrivendo un libro.

Adesso sul suo blog appare solo un post. Ancora senza possibilità di lasciare commenti.

Che pubblicizza l’uscita del del suo libro Zitti al cinema.

Riuscirà marquant a replicare il successo di accessi del suo blog, trasformandoli in copie del suo libro vendute in libreria?

Non saprei dire.

Noi ovviamente non possiamo che augurarglielo con tutto il cuore.

In bocca al lupo marquant!

Poi ci saprai dire se il dubbio cui prodest ti ha fruttato la giusta mercede.

Adesso, però, potresti anche riaprie il blog … la tua voce raffinata ci manca.

Lo storico post è qui.

Le informazioni sul libro sono qui, sul sito della sua casa editrice SCRITTOMISTO, un progetto multicanale veramente interssante ed innovativo, per saperne di più sul progetto, che a me sembra tanto semplice quanto genaile, cliccate qui.

8 commenti

  1. Nonostantetutto ha detto:

    @marquant siamo felici della notizia … tu sei un po’ il padre della community ;-)

    @minstrel io non oso mettere in dubbio la parola di marquant ;-)

    Un saluto.

    Rob.

  2. minstrel ha detto:

    Tornerà?

    Non parlo più carissimo… non parlo più.

    ;)

  3. marquant ha detto:

    Grazie Rob.

    (L’archivio c’è ma non si vede. Tornerà.)

  4. minstrel ha detto:

    Ma scusa… lui ha eliminato tutti i post perchè poi li ha pubblicati su un libro?

    Sono contento per lui naturalmente, ma facessimo tutti così la libera informazione e i vari post- saggi che circolano sui blog sparirebbero al volo. E per me sarebbe un peccato.

    Chiaro, un tuo libro che raccoglie le tue analisi lo comprerei Rob, come comprerò quello di Marquant se lo trovo.

    Però… accidenti…. il principio va un pò a farsi benedire.

    E lo dice uno che, come sai, alcuni saggi li ha scritti e pubblicati.

    Molto probabile che non potrebbero mai essere pubblicati su carta visto il poco rilievo che hanno, ma accidenti io cercherei di fare in modo che possano essere sempre visibili!

    E non è retorica, è già successo….

    Un pò come ha fatto e fa Paolo Attivissimo con il suo “da Windows a Linux” e altri suoi libri editi da Apogeo e scaricabili in rete.

    Mah…

    Yours

    M.

  5. Nonostantetutto ha detto:

    @amabeth … lo so è un blocco che però disincentiva diciamo. Ci sono dei blog che con le immagini fanno dei lavori incredibili.

    In quesi blog copialre non sarebbe giusto.

    Si il tuo blog è molto particolare e mi è piaciuto molto.

    Ben venuta qui.

    Rob.

  6. amabeth ha detto:

    Sorrido, oddio copiare le immagini non è poi così difficile per chi mastica internet. Grazie per la sorpresa con cui hai sbirciato il mio blog. :)

  7. Nonostantetutto ha detto:

    @mpinaCiancio …fff…fatto;-) Venni e commentai.

    Sono contento che ci sei riuscita con il template ad impedire la copia delle tue foto, lo so che sei brava ;-)

    Un saluto.

    Rob.

  8. mpinaCiancio ha detto:

    Ciao Roby… perchè non fai un salto da me…? tira aria di cinema! ;)

    CBacio mapi

    PS- ho risolto quel problema del blocca-copia.

Lascia un commento